DiegoAbatantuono pag: 1 Frasissime.it

Inviata da anonimo il 27.08.2012
Inviata da anonimo il 21.10.2011
Io sono Attila:A come atrocità,doppia T come terremoto e tragedia,I come ira di dio,L come laco ti sanguee A come adesso vengo e ti sfascio le corna! [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 27.05.2011
- Sbabbari, uomini di inaudita violenza, di inaudita ferocia... figli del Dio Odino... Io vi dico vostro re che questa volta i romani hanno tirato troppo la corda, perciò chi la fa l''aspetti è chiaro [...] [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 20.05.2011
Maga Columbia: Sarà chiamato Attila, il flagello di Dio!Ardarico: Attila, il fratello di ''ddio!Maga Columbia: Flagello, non fratello!Ardarico: Fratello, cuggino... Molto amico di ''ddio! [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 14.05.2011
- "Sgallopate, avanti sgallopate, uhm avanti come ve lo devo dire."- "Alt qui inizia il territorio romano nun se passa chi siete..."- "Sbabbari"- "Cosa volete??" [...] [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 17.04.2011
Una vita è troppo poco. Una vita sola non mi basta. Se conti bene non sono neanche tanti giorni. Troppe cose da fare, troppe idee. Sai che ogni volta che vedo un tramonto mi girano i coglioni?... perché [...] [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 02.04.2011
- Giocheremo con un nuovo modulo.- Che modulo sarà mister?- Il modulo a zonzo..- Cioè?- Ognuno come **** ci pare [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 02.04.2011
- Vassilissa: Soy Vassillissa, soy una puta... può interessar?- Nicola: Una puta?- Vassilissa: Una ****!- Nicola: Ah, dovrei consultare il regolamento ma... direi che... sì, può interessar! [leggi la frase e commenta]
Inviata da anonimo il 19.02.2011
Inviata da anonimo il 03.09.2010
Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma (Diego Abatantuono) [leggi la frase e commenta]